Buono&Sano

Pannocchie di mais: ecco come cucinarle con gusto

Sono più che mai di stagione e, se avete la fortuna di vivere in campagna, sono anche a portata di mano…attenzione a non farvi cogliere con le mani nel sacco, ma se raccoglierete un paio di pannocchie nessuno si arrabbierà. Oggi parliamo di pannocchie di mais fresco e di come preparare ricette gustose!

Dalla campagna ai track food. Un alimento preziosissimo, con il quale si possono preparare tantissime pietanze -dalla polenta al pane, dai dolci alla pasta -partendo proprio dalla materia prima. Divenuta ormai popolare come cibo da strada -idea di fast food dal sapore americano- la pannocchia di mais fresco si presta ad essere cucinata in diversi modi:  si possono lessare oppure cuocere al forno, alla griglia, sul barbecue oppure al vapore. Le potrete insaporire con le erbe aromatiche oppure con il peperoncino, o accompagnare con gustose salse. Vediamo in questo articolo come fare per stupire i vostri invitati. Ricordate: più la pannocchia è chiara, più è tenera quindi cuoce più velocemente e risulta anche più dolce.

Pannocchie lessate. Le pannocchie di mais lessate sono  molto semplici da preparare. Le potrete mangiare intere oppure tagliate a rondelle spesse dopo averle lessate. Fate così: prendete delle pannocchie fresche, liberatele dalle foglie e dai filamenti ed immergetele in una pentola con dell’acqua. Fate bollire per 40 minuti. Assaggiate un chicco per capire se sono pronte. Lasciate raffreddare, salate e servite in purezza, o accompagnate da una maionese leggera allo yogurt. Consiglio del Sano: una volta bollita, la pannocchia può essere sgranata nell’insalata…avrete un mais assolutamente bio!

Pannocchie al barbeque. Le pannocchie di mais arrostite si preparano sul barbecue e alla brace. Una volta arrostite le pannocchie risultano molto croccanti e saporite. Basta aggiungere solo un pizzico di sale. Ottime come contorno per la grigliata! Buonissime e scenografiche se tagliate (una volta sbollentate) e messe negli spiedini di carne e verdure.

pannocchie-griglia

 

Pannocchie al vapore. Se avete a disposizione una vaporiera o una pentola per la cottura al vapore potrete preparare le pannocchie di mais fresco con questa tecnica a cottura lenta. Bastano 10 minuti e il gioco è fatto.

Pannocchie agrodolci. Lessate le pannocchie come spiegato, sbollentandole in acqua salata e tagliandole in quattro pezzi, poi disponetele in vasi di vetro. Ricetta per 10 pannocchie: bollire per 5 minuti 1 litro di aceto con 100 gr di zucchero e gli aromi ( dragoncello, timo, pepe verde, chiodi di garofano e sale) e con esso coprite le pannocchie, filtrandolo in modo da non far passare gli aromi. Lasciar raffreddare a vasi aperti, chiudere e conservare in un luogo buio, fresco e asciutto.copritele con aceto fatto bollire con lo zucchero e gli aromi.

pannocchie-al-cartoccio-725x545

Pannocchie al cartoccio. Di solito per il cartoccio si utilizza la carta stagnola ma se volete potete sostituirla con la carta da forno. Ecco una ricetta davvero profumata: Pannocchie al cartoccio con burro al timo. Fate così: sfogliare le pannocchie eliminando le foglie e la barbetta, quindi lavarle sotto acqua corrente e farle bollire per 20 minuti circa. Lavorare nel frattempo  il burro con alcuni rametti di timo e sale ( preferibilmente affumicato,ì…per un gusto davvero gourmet), amalgamare bene il tutto ottenendo una crema. Spalmare il composto di burro sulle pannocchie e rinchiudere queste ultime nella carta stagnola facendo dei singoli cartocci, cuocere quindi in forno caldo per 15 minuti a 220 gradi. Tirare fuori dal farne, far intiepidire, sistemare i cartocci nei piatti e buon appetito!

Pannocchie Elote (panatura piccante). Le pannocchie di mais Elote e negli ultimi anni sono diventate un must dello street food sia in Messico che negli Usa. Le caratterizza una panatura saporita e croccante, insaporite con maionese, pepe di cayenne, lime e formaggio. Per gustarle però non è necessario andare fino in Messico, poiché sono facili da preparare in casa propria, inoltre sono ideali da gustare insieme agli amici, con i bambini o durante i pic-nic. Fate così: pulite e lessate  le pannocchie per 10 minuti, scolate e mettetele in forno altri 10 minuti. Preparate due piatti, uno con il peperoncino macinato e un altro con formaggio grattugiato. Infilate degli spiedini di legno nella parte dura della pannocchia. Ungetele con della maionese, passatele nel formaggio e poi spolverate con del peperoncino. spruzzate del lime e infornate per 5 minuti con il grill. Servite calde in un tripudio di gusto.

Non vi resta che sgranocchiare!

 

Lascia un Commento