ConsiglidelSano

Yogurt avanzato? Ecco gli usi alternativi

Divoratori di yogurt a rapporto! Lo yogurt è buono e fa bene all’intestino, ma non limitiamoci a gustarlo a cucchiaio! Sapevate che è un buon alleato per pelle e capelli o che può aiutarci anche nelle pulizie? Scopriamo insieme tutte le ricette e gli utilizzi alternativi.

Vi capita mai di ritrovare nei meandri del frigorifero dello yogurt scaduto da qualche giorno? Succede di lasciarsi attirare dalle offerte speciali e dai formati convenienza e poi non fare in tempo ad utilizzare il tutto entro la data di scadenza ma, niente paura! Ci sono tanti modi per riciclarlo: bellezza, pulizia, creatività e cucina!

Bellezza. Yogurt, zucchero, avena e frutta non sono solo ottimi ingredienti per la merenda ma dei veri e propri segreti di bellezza! Scopriamoli insieme.

  • Lo yogurt è perfetto come balsamo: lucida infatti la vostra chioma grazie alla sua acidità. Basta intiepidire una tazzina di olio d’oliva, mescolarvi lo yogurt e poi lasciar agire sui capelli per dieci minuti dopo lo shampoo. Massaggiare il composto cremoso su tutta la testa ha un effetto rilassante e distensivo che renderà il vostro momento di bellezza e cura di voi stesse davvero piacevole!!
  • Lo yogurt tradizionale o di soia è un alleato utile nella preparazione dell’henné. Rende infatti il composto molto più fluido e semplice da spalmare. Quando il vostro henné sarà pronto, non vi resterà dunque che aggiungere due o tre cucchiai di yogurt per ottenere una tinta vegetale.
  • Scottature solari. Se non avete a disposizione altri rimedi naturali (come gel d’aloe vera o bucce di patate) per alleviare il rossore e il bruciore delle scottature solari, controllate in frigorifero. Potreste trovare uno yogurt pronto ad aspettarvi. L’applicazione dello yogurt contribuirà a rinfrescare la pelle, ad ammorbidirla e a calmare prurito e arrossamenti.
  • Scrub per il corpo. Se desiderate esfoliare la pelle in modo naturale, rinunciando all’acquisto dei prodotti comunemente in vendita, potrete preparare uno scrub per il corpo da utilizzare al momento, mescolando mezzo barattolino di yogurt con tre cucchiai di sale grosso e un cucchiaino di olio d’oliva.

 

  • Scrub per il viso. Aggiungete allo yogurt una manciata di zucchero e una di farina d’avena avrete invece uno scrub artigianale, molto delicato, per asportare le cellule morte della pelle nutrendola al tempo stesso.
  • Maschera per il viso. Una maschera per il viso adatta alle pelli sensibili ed arrossate può essere ottenuta mescolando semplicemente alla polpa di due fragole schiacciata con una forchetta, due cucchiai di yogurt classico o vegetale. La maschera deve essere applicata sul viso pulito e asciutto, deve essere lasciata gire per 15 minuti e risciacquata con acqua tiepida. Le fragole possono essere sostituite con due fettine di banana matura.

Homemade cosmetics

Cucina. Se avete comprato troppo yogurt e si avvicina la data di scadenza sui vostri vasetti potete utilizzare lo yogurt come alternativa light al burro in torte e biscotti o, se vi avanza dello yogurt al naturale, per farne un ottimo curry di pollo, verdure o legumi.

  • La salsa tzatziki è un antipasto tipico di Grecia, Armenia e Bulgaria. La ricetta tradizionale prevede l’impiego di yogurt classico (greco) non zuccherato. Per ottenere una versione vegetale della salsa tzatziki vi basterà utilizzare dello yogurt di soia. Dovrete mescolare un barattolo di yogurt con un cetriolino tritato, un pizzico di sale ed uno di pepe, un cucchiaino di aceto e qualche fogliolina di menta tritata. Alcune ricette prevedono anche l’aggiunta di aglio, cipolla e aneto. Perfetta per accompagnare crostini o insalate!
  • Un trucco per rendere più cremose e leggere le salse e le vellutate? Con lo yogurt di soia o classico, a patto che non sia zuccherato, si può sostituire la panna da cucina da utilizzare per ultimare la preparazione delle vellutate di verdura.

yogurt

  • Lo yogurt può essere utilizzato per preparare un formaggio spalmabile fatto in casa. Dovrete raccogliere lo yogurt all’interno di un strofinaccio di tessuto, formare un fagotto annodando i lembi e sistemarlo su di un colino. A questo punto posizionerete il colino su di un bicchiere o su di una scodella, in modo che il fagotto non tocchi il fondo del contenitore. La parte più liquida dello yogurt colerà. Conservate il tutto in frigorifero almeno per un giorno intero, prima di gustare il vostro formaggio spalmabile, che potrete condire con spezie e erbe aromatiche.
  • Lo yogurt può essere utilizzato per arricchire di proteine i vostri frullati a base di frutta. Se non desiderate un frullato troppo freddo, lasciate riposare lo yogurt a temperatura ambiente prima di aggiunge della frutta fresca di stagione, semi o gocce di cioccolato.

Avete dei giovanissimi artisti in casa? Se i vostri figli piccoli amano colorarsi le dita e giocare con i colori, grazie allo yogurt e ai coloranti alimentari non dovrete più preoccuparvi. Basta aggiungere qualche goccia di colorante alimentare allo yogurt ed ottenere la pittura. Ora non dovete preoccuparvi più se il vostro bambino dovesse accidentalmente ingerire la “vernice”.

Ultimo consiglio per chi ama prendersi cura della casa: provate a utilizzare lo yogurt per lucidare gli oggetti in ottone. Dopo averlo lasciato agire una decina di minuti rimuovetelo con un panno umido e risplenderanno! Un soluzione economica, naturale ed efficace!

 

Lascia un Commento